Quanto pagate per il vostro sito comunale? Oggi è tutto a costo zero per l’erario.


La Fondazione Gazzetta Amministrativa ha realizzato un sito standard in linea con le indicazioni dell'AGID e di tutta la normativa vigente senza alcun costo di manutenzione, assistenza e aggiornamento, immediatamente utilizzabile anche dal dipendente senza esperienza informatica.
Il sito, perfettamente aderente alle linee guida emanate da AgID (Agenzia per l’Italia digitale) ed automaticamente allineato dalla centrale tecnica della Fondazione ad ogni  eventuale modifica dispositive e normativa promossa dall'Agenzia (od altro organo di Stato), nel pieno rispetto dei più moderni criteri di accessibilità/usabilità, permette agli operatori degli Enti pubblici, anche senza alcuna conoscenza informatica, di curare direttamente edautonomamente i contenuti testuali e multimediali in maniera semplice ed intuitiva.
Il sito, peraltro, prevede un'ampia possibilità di personalizzazione grafica e di struttura (pagine e sezioni).
La Fondazione Gazzetta Amministrativa inoltre mette a disposizione di tutti gli Enti che intendano utilizzare il Sito Standard un call center dedicato dove personale specializzato è a disposizione per tutte le informazioni e l'ausilio tecnico necessario.
Il Sito Standard è stato realizzato secondo le migliori tecnologie, è visualizzabile su cellulari e tablet con unlayout adattivo ed già pronto a ricevere le successive evoluzioni in materia di digitalizzazione e dematerializzazione delle procedure amministrative tecniche e contabili.
Il Sito Standard rientra nella gamma dei servizi offerti dalla Fondazione già a disposizione degli enti pubblici.
L'assistenza,la manutenzione,l'installazione,l'implementazione e l'aggiornamento del Sito Standard sono gratuite.
Vai alla pagina del servizio sul portale Gazzetta Amministrativa "Sito Standard GARI".
Per qualsivoglia informazione gli Enti pubblici e società partecipate dal pubblico potranno contattare la Fondazione Gazzetta Amministrativa attraverso la mail info@gazzettaamministrativa.it o telefonando al numero 06 3242351.

Emanuele Riccardi

(19 settembre 2018)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)