Chiesa Santa Teresa del Bambin Gesù

Dal libro delle cronache della parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù. Il vescovo della diocesi Mons. Antonio Tedde nella prospettiva di una crescita economica e demografica del paese di San Gavino Monreale e premuroso per una più solerte e intensa cura della crescente Chiesa sangavinese volle istituire una seconda parrocchia. Con decreto vescovile del 1° luglio 1957 viene eretta la nuova parrocchia intestata a Santa Teresa del Bambin Gesù Il Presidente della Repubblica in data 23 novembre 1960 la riconosce agli effetti civili.  Il 10 gennaio 1961 viene registrata alla Corte dei Conti. Primo parroco con solo titolo e null’altro viene nominato Don Emilio Lixi. Sempre con solo titolo nel 1965 a Don Emilio Lixi succede Don Giuseppe Carta. Nel 1968 sarà nuovo parroco col solo titolo Don Pasqualino Lussu. Ma sarà proprio Don Pasqualino Lussu, con decreto vescovile del 28 settembre 1971, a diventare primo vero parroco a tutti gli effetti. La nuova chiesa viene costruita tra il 1966 e il 1968 in zona “Pardu” su un territorio di circa 56 are,  e acquistato nel 1961 dalla società Monteponi-Montevecchio al costo di lire 597.000. Lo stesso decreto vescovile del 28 settembre 1971 indice per il 1° ottobre del medesimo anno 1971 l’inizio ufficiale dell’attività pastorale della nuova parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù

Parroci della Parrocchia S. Teresa, dalla sua fondazione ad oggi… 

  1. Don Pasqualino Lussu  dal 28.9.1971  al 1986
  2. Don Giuseppe Carta      dal 14.9.1986  ad ottobre 1999
  3. Don Gianni Biancu         dal 7.11.1999  ad aprile 2010
  4. Don Giorgio Lisci             dal 23.4.2010  ad agosto 2014
  5. Don Elvio Tuveri             dal 19.9.2014

A cura di Rinella Secci fonte diocesi Ales Terralba